Terence M. Green

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Terence Michael Green (1947 — vivente), scrittore canadese.

Incipit di Eredità[modifica]

È arrivato il momento di far visita a mio padre.
Non credo che lui si aspetti veramente le mie visite. Ma è dovere di un figlio, no? Potrebbe essere un momento di espiazione, o di riconciliazione. Sento un poco di colpa, un sentimento che non mi è capitato d'avvertire prima delle altre tre visite settimanali obbligatorie, e avverto anche un gran senso di rimorso. In un modo o nell'altro, mai avrei pensato che potesse essere così. Ma non riesco a dire cosa mi aspettavo. Certo non la sua indulgenza. Questa, devo ammetterlo, mi ha spiazzato.

Bibliografia[modifica]

  • Terence M. Green, Eredità, traduzione di Marzio Tosello, Mondadori, 1986.

Altri progetti[modifica]