The Mask

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

The Mask, personaggio dei fumetti creato da John Arcudi e Doug Mahnke nel 1989.

Citazioni di The Mask[modifica]

  • Abbracciami forte Red, si sta facendo buio [Tossisce], di' a zia Emma di lasciare fuori Zanna Gialla [Tossisce], di' a cenerentola che non passerò a provare la scarpetta [Tossisce], e di' a Rossella che francamente me ne infischio! (The Mask - Da zero a mito)
  • Aggrappatevi forte alle vostre chiavi inglesi! PARTE LA RIMESSA A NUOVO! (The Mask - Da zero a mito)
  • [Con accento francese] Baciami mia cara, e io ti farò vedere il mio croissant, e spalmerò il tuo patè, intingerò il mio mestolone nella tua vichyssoise! (The Mask - Da zero a mito)
  • [Impersonando un soldato sudista] Che vuoi che mi frega, siore, eh? Se vede che nun canosce quelli dal sud! M'hai mancate di rispetto, siore. Mica le piglio alla ligera queste cosse, to o dico. E manco lo mio regimento. [...] Vediamo como te a sbrighi, moshtro! Niuno li conviene rompermi i #§%$! Chi o fa, o ammazzo! (The Mask colpisce ancora)
  • E per me un doppio cheeseburger al bacon... con patatine frutte... e una maxigelatina alla Jack lo squartatore. Non è molto più divertente mangiare roba coi nomi scemi? (The Mask colpisce ancora)
  • Ehi, amico, hai un culo di scorta? (The Mask)
  • Eri forte ragazzo, molto forte ma finché ci sarò io tu sarai sempre il secondo. (The Mask - Da zero a mito)
  • Ho delle cose da fare. Autorità da sfidare... governi da rovesciare... case da distruggere! Evvaii!! (The Mask colpisce ancora)
  • Ho il dovere di stanare la perfidia... persino tra il fetore del concime elefantiaco... e schiacciarla! (The Mask colpisce ancora)
  • [Con accento francese] Il nostro amore è come una rosa rossa rossissima e io ho una spina un poco lunghissima! Cherie je t'aime, cherie je t'ador come la salsa col pomidor! (The Mask - Da zero a mito)
  • In scena non ci vai se la grana non ce l'hai! (The Mask - Da zero a mito)
  • La maschera è nelle mie mani. Ho il potere di fare... di essere... qualunque cosa. E devo proprio dire che dalla vetta le cose hanno un'altra faccia. (The Mask colpisce ancora)
  • Lasciate perdere, idioti! Non potete sperare di prendermi! Sono qui... ma anche là! Sono sopra... ma anche sotto! Sono davanti... ma anche dietro! Sono vivo... e voi morti! (The Mask)
  • Molto bene, razza di cheloide ambulante, teratosi in completo di sartoria, la campana è appena suonata e i giochi sono chiusi. Ora distinguiamo gli uomini dai ragazzi, il grano dal miglio, la frutta dalla verdura. È ora di far vedere di che stoffa siamo fatti. Sì, lo vedremo. (The Mask colpisce ancora)
  • Ora come Napoleone voglio... dividere e conquistare! (The Mask - Da zero a mito)
  • Per te figliolo una giraffa! Per te invece... [Tira fuori un preservativo usato] ooohps ho sbagliato tasca!!! (The Mask - Da zero a mito)
  • Se vogliamo essere amici, chiariamo subito una cosa. Questo è il mondo di Sinatra. Io e te? Siamo solo di passaggio. [canticchiando] Dooby dooby doo, we've been together... da da da da deewa... (The Mask)
  • Signore e signori, ragazzi e ragazze, uomini e marionette, facciamo il punto. Regola n. 1: io faccio la magia. Regola n. 2: voi la adorate. Le eccezioni non esistono. Oh, sì, quasi dimenticavo la regola più importante... regola n. 3: cercate di dominarvi. (The Mask colpisce ancora)
  • Spiacente, ragazzi. Non c'è trippa per gatti! (The Mask - Da zero a mito)
  • SSSATAN!!!! (Lobo/Mask)
  • Sssssfumeggiante! È il momento di fare casino... C, A, S, I... no? Mi dispiace lo faccio! (The Mask - Da zero a mito)
  • Tieniti forte zuccherino, paparino è goloso di dolci stasera! (The Mask - Da zero a mito)
  • Visto? Avevo detto che ho dei poteri straordinari! Devo mettere questi poteri al servizio dell'umanità, usarli per proteggere chi ha bisogno! Ma prima... (The Mask)

Citazioni su The Mask[modifica]

Fumetti[modifica]

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]