The Who

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
The Who, 1975

The Who, rock band britannica formata nel 1964.

Who's Next[modifica]

Etichetta: Decca Records, 1971, prodotto da The Who, Glyn Johns.

  • Nessuno sa com'è essere il cattivo, il triste, dietro degli occhi azzurri. Nessuno sa com'è essere odiati, condannati, dire solo bugie, ma i miei sogni non sono vuoti come può sembrare la mia coscienza
No one knows what it's like | to be the bad man | to be the sad man | behind blue eyes | No one knows what it's like | to be hated | to be fated | to telling only lies | But my dreams they aren't as empty | as my conscience seems to be. (da Behind Blue Eyes)

Quadrophenia[modifica]

Etichetta: Polydor/MCA, 1973, prodotto da The Who, Kit Lambert, Glyn Johns.

  • Tornai da mia madre, dissi "mamma sono pazzo aiutami!" Lei disse "So come ci si sente figliolo" è nella nostra famiglia
I went back to my mother | I said, "I'm crazy ma, help me." | She said, "I know how it feels son, |'Cos it runs in the family." (da The Real Me)
  • Io non sono l'attore, questa non può essere la scena, ma io sono nell'acqua, fin dove arriva il mio sguardo
I am not the actor | This can't be the scene | But I am in the water, | As far as I can see... (da Drowned)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]