Thierry Cohen

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Thierry Cohen (... — vivente), scrittore francese.

Incipit di Non lasciarmi andare[modifica]

8 maggio 2001

Le pillole, il whisky, l'erba. Sdraiarmi. So quello che faccio. Pensare solo al metodo. Pensare solo ai gesti. Pensare solo a me, qui, in questo salotto, alla bottiglia, alle pillole. Solo a me. Il tappo. Il tubetto. Aprire la bocca, posare le pillole sulla lingua, portare la bottiglia alle labbra. Inghiottire. Pensare al metodo. Nient'altro. Soprattutto non a mio padre, non a mia madre. Soprattutto. Alla mia umiliazione. A me solo, qui. Io e la mia umiliazione. So quello che faccio. Papà e mamma capiranno. Forse. E se non capiscono chi se ne frega! No... Non pensarci. Non pensare a nessuno.

Bibliografia[modifica]

  • Thierry Cohen, Non lasciarmi andare, traduzione di Maria Moresco, Piemme, 2010. ISBN 9788856613933

Altri progetti[modifica]