Thomas Müntzer

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Thomas Müntzer

Thomas Müntzer (1489 – 1525), pastore protestante tedesco.

Citazioni su Thomas Müntzer[modifica]

  • All'appello di Muntzer, i contadini, animati dalla fede nel prossimo avvento del regno di Dio, insorgono. La visione di quel regno, espressa da Muntzer e dai suoi seguaci, per quanto appena abbozzata, è mobilitante: essa, ispirandosi alla Sacra Scrittura, promette contestualmente la salvezza dell'anima e la comunanza dei beni, la scomparsa della miseria e l'eliminazione dei malvagi. (Luigi Fenizi)
  • Capo carismatico di masse sradicate dal processo di modernizzazione, Thomas Muntzer fu nel XVI secolo il propheta più eroico e conseguente. In lui millenarismo e gnosticismo si congiungevano, presentandosi come una forza spirituale che conferiva a chi ne era investito i tratti del portatore di salvezza. Egli davvero incarnò un nuovo tipo antropologico il «santo armato». (Luigi Fenizi)
  • Per dar vita al Millennio comunista, Muntzer si rivolge ai poveri, agli oppressi. Sono loro, gli umili, ad essere gli eletti, e a loro spetta il compito di combattere coloro che si oppongono all'avvento del Tempo Finale: i nemici di Dio sono anche i loro nemici. (Luigi Fenizi)
  • Per Muntzer il Regno di Dio è una organizzazione della società in cui non ci sono più differenze sociali, né proprietà privata, né autorità statale indipendente e contrapposta ai membri della società. (Friedrich Engels)

Altri progetti[modifica]