Tito Brandsma

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Tito Brandsma

Beato Tito Brandsma (1881 – 1942), presbitero olandese dell'Ordine Carmelitano.

Per vivere senza crudeltà sugli animali[modifica]

  • La nostra esistenza è congiunta con quella di milioni di esseri. Noi cresciamo vertiginosamente quando ripercorriamo la nostra relazione con la creazione [...].
  • Come gli umani, gli animali possiedono consapevolezza di sentimenti, possono provare piacere per mezzo dei loro sensi e anche provare dolore. Egli [Dio] fece questo non per farli soffrire; bensì, come prova ulteriore della Sua bontà. Noi esseri umani comprendiamo col nostro intelletto che è Dio che diede agli animali la capacità di provare sensazioni e la intese come una sorgente di piacere, per rendere la loro esistenza più bella [...].
  • Ora, come appunto l'amore di Dio fa sì che noi ci amiamo gli uni gli altri e che amiamo Dio, così occorre anche dire che amando Dio necessariamente amiamo anche ciò che Egli ama, estendiamo dunque il nostro amore alla Natura che Egli ha voluto e creato.
  • L'amore della Natura ci aiuta ad amarci e ad amare Dio in una maniera più nobile e profonda. Questo si ottiene in modo molto speciale attraverso l'amore per gli animali.
    È come se Dio, risvegliando in noi l'amore degli animali, avesse voluto renderci più facile l'amarci gli uni gli altri.
    Al contrario, noi vediamo che sopprimere l'amore per gli animali spegne i semi dell'amore per gli esseri umani a noi prossimi.
  • L'amore per gli animali, la protezione degli animali minacciati, la cura per gli animali che soffrono, suscita nell'uomo mirabili condizioni di amore e cura per i propri prossimi.

Explicit[modifica]

Non vediamoci in modo ristretto; non vediamo il mondo in piccolo. Vediamoci piuttosto partecipi del grande piano della creazione, pensando e amando come fa Dio, amiamo gli animali, facciamo loro del bene, proteggiamoli, come Egli ci chiede secondo il piano della Sua creazione che parla ora e sempre al nostro intelletto.
Diamo dunque agli animali il loro elevato, bel posto nella nostra vita!

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]