Tito Faraci

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Tito Faraci

Tito Faraci (1965 – vivente), fumettista italiano.

Incipit di Oltre la soglia[modifica]

Rannicchiato nella cabina armadio, con le ginocchia in bocca, il ragazzo aspetta lui. Prima o poi arriverà, ne è sicuro. Lo ha sentito muoversi al piano di sotto. Lo ha sentito urlare cose terribili. Per un po', ha sentito anche la voce della madre e della sorella. Ha sentito urlare pure loro (però erano urla di tipo diverso). Poi basta: soltanto lui, la sua voce.
Il ragazzo pensa che a questo punto forse bisognerebbe piangere. Sarebbe una cosa abbastanza logica. Si sente un po' in colpa, addirittura, e tenta di spremersi una lacrima. Dai, una soltanto. Niente da fare. Si vede che non è il momento. Adesso ha altre cose a cui pensare.

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]