Umberto Ambrosoli

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Umberto Ambrosoli

Umberto Riccardo Rinaldo Maria Ambrosoli (1971 – vivente), avvocato, politico e saggista italiano.

Citazioni di Umberto Ambrosoli[modifica]

  • Liliana Segre ha sentito costantemente l’urgenza di esserci: parlando del passato mette in guardia sui rischi del presente. Pina Grassi non si chiama fuori quando il marito [Libero Grassi] viene assassinato dalla mafia: continua ad applicare le ragioni della vita e ad esercitarle.[1]

Incipit di Qualunque cosa succeda[modifica]

Cari Giorgio, Annina e Martino, vorrei raccontarvi una storia: una storia bella, emozionante e un po' complicata, che forse potrà sembrarvi, nella sua conclusione, triste e ingiustamente dolorosa. Eppure credo che quando la avrete conosciuta per intero sarete orgogliosi di farne, in qualche modo, parte.

Note[modifica]

  1. Intervista di Giangiacomo Schiavi, Ambrosoli: «La virtù civica oggi? È testimoniare», Corriere della Sera, 29 novembre 2018, p. 29.

Bibliografia[modifica]

  • Umberto Ambrosoli, Qualunque cosa succeda, Sironi editore, 2009.

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]