Umberto Pasti

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Umberto Pasti (1957 – vivente), scrittore e botanico italiano.

Incipit di Più felice del mondo[modifica]

Furioso, impotente, legato con una corda alla gamba del tavolo, Luca muoveva la testa a scatti, lanciando sguardi di disprezzo e disperazione. Mi innamorai a prima vista. E accadde quello che accade in questi casi: il vicolo del paese di mare, le case dipinte di azzurro, il caffè, i bambini crudeli accucciati, i turisti, si ridussero al fondale insignificante di una scena smisurata dove campeggiava solo lui, l'eroe, un falchetto divino che doveva avere poco più di un mese, ritto nella polvere, a pochi metri dai suoi aguzzini.

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]