Uncharted 4: Fine di un ladro

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Uncharted 4: Fine di un ladro

Sviluppo Naughty Dog
Pubblicazione SCE
Anno 2016
Piattaforma PlayStation 4
Serie Uncharted
Preceduto da Uncharted: L'abisso d'oro
Seguito da Uncharted: L'eredità perduta

Uncharted 4: Fine di un ladro (Uncharted 4: A Thief's End) è un videogioco action-adventure del 2016, sviluppato da Naughty Dog e pubblicato da Sony Interactive Entertainment in esclusiva per PlayStation 4.

Incipit[modifica]

  • Sono un uomo di ventura, devo seguire il mio destino.
    Henry Avery, 1694 (Testo a schermo)

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Ehi, stronzi! Dite ai vostri capi di trovarsi un altro tesoro! (Samuel Drake) [ai mercenari di Nadine Ross]

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Mercenario [Ultime parole]: Come pesci nella rete! [Nathan lo uccide sparando a un barile esplosivo]
    Nathan Drake: Porca puttana.
    Samuel Drake: Ahah! Il Karma non perdona!
  • Suor Catherine: Nathan… Cosa dobbiamo fare con te? Ormai sarai stufo delle mie prediche e io sono stufa di ripeterle. E ora dovrai stare qui con me per il fine settimana, invece di andare in ritiro con gli altri.
    Nathan Drake giovane: Non mi importa.
    Suor Catherine: Sì, è questo il vero problema.
    Nathan Drake giovane: Perché devo essere l’unico a stare in punizione?
    Suor Catherine: Perché hai iniziato tu la rissa!
    Nathan Drake giovane: Non voleva ridarmi il mio libro.
    Suor Catherine: Ti avevo detto di tenere in camera quei libri, la colpa è soltanto tua.
    Nathan Drake giovane: Questo non gli dà il diritto di rubarmeli.
    Suor Catherine: Quindi pensi che ti dia il diritto di tirargli un pugno?!
    Nathan Drake giovane: Non era solo per il libro...
    Suor Catherine: Per cosa, allora?
    Nathan Drake giovane: … Niente. Lo dirò al confessore.
    Suor Catherine [sospira]: Nonostante i miei sforzi… sembri davvero deciso a ripetere i tristi errori di tuo fratello. È un peccato...
  • Samuel Drake: Ehi, guarda qui [indica una tomba]. "Tempus edax rerum".
    Nathan Drake: "Il tempo divora tutto".
    Samuel Drake: Certo, solo gente allegra qui dentro.

Altri progetti[modifica]