Vai al contenuto

Vello d'oro

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Giasone torna in patria con il Vello d'oro, raffigurato su un vaso attico

Citazioni sul Vello d'oro.

  • Da te sia l'inizio, Febo, a che io ricordi le gesta | degli eroi antichi che attraverso le bocche del Ponto | e le rupi Cianee, eseguendo i comandi di Pelia, | guidarono al vello d'oro Argo, la solida nave. (Apollonio Rodio)
  • Forse gli Argonauti avevano il sospetto che sotto il vello d'oro ci fosse un vitello d'oro? (Stanisław Jerzy Lec)
  • La pecora del vello d'oro non era ricca. (Stanisław Jerzy Lec)
  • Tieniti il tuo vello, segno della perennità del potere e dell'ordine. (Medea)
  • Un tempo pini generati in vetta al Pelio | nuotarono, si dice, sulle limpide onde di Nettuno | verso la corrente del Fasi e il paese di Eèta, | quando giovani scelti, fiore della gioventù argiva, | desiderosi di sottrarre ai Colchi il vello d'oro | osarono varcare le acque salse su veloce poppa, | spazzando le azzurre distese con pale d'abete. (Gaio Valerio Catullo)

Gli Argonauti[modifica]

  • Ha il potere di guarire e di assicurare la pace e la prosperità ai popoli. Se io potessi impadronirmene e portarlo qui la gente riacquisterebbe coraggio e dimenticherebbe gli anni di schiavitù. Non si sentirebbe più abbandonato dagli dèi e torneremo ad essere un popolo forte com'eravamo prima che il tiranno Pelia uccidesse mio padre.
  • Io dirò a tutti i costruttori di navi che un carico ricchissimo è pronto nella Colchide. Il vello d'oro vale tutto un reame, ma dirò loro che ci vuole una nave eccezionale per un simile viaggio.
  • Io vedo un grande albero ai confini del mondo, e dai suoi rami pende la pelle villosa di un grande montone, ed essa risplende, poiché è un dono degli dèi. È un vello d'oro.
  • Risorgete, voi tutti che foste uccisi dall'idra. Uscite dalle vostre tombe e vendicateci. Chiunque tenta di rubare il vello deve morire.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]