Venafro

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni su Venafro.

  • Alla mia seconda visita, il padrone di casa era assente per controllare il lavoro dei mietitori; sua moglie invece era occupatissima nella preparazione di quelle provviste che facevano parte del loro salario quotidiano. I lavoratori, infatti, ricevono tre sostanziosi pasti, a base di carne, pane, minestra verde e vino a volontà. Inoltre, ciascuno riceve due carlini, che in questo paese possono venir considerati un'equa, se non generosa retribuzione. È giusto far notare, però, che a un settentrionale questi lavori sembrano spaventosamente duri e per la loro natura e per la stagione in cui vengono eseguiti. (Keppel Richard Craven)
  • Quando mi recai la prima volta negli Abruzzi venni ricevuto a Venafro nella casa di un proprietario appartenente al ceto medio che si trovava in condizioni abbastanza floride per ricevere gli stranieri con una liberale ospitalità... esercitata, del resto, in modo disinvolto e indulgente. Sulla tavola comparvero il pesce, il vino, i legumi migliori che mai avessi assaggiato: questa produzione indica come Venafro non abbia perduto nei giorni moderni quella fertilità del suolo e quella ricca vegetazione che le avevano dato fama nei tempi andati. (Keppel Richard Craven)

Altri progetti[modifica]