Yūsaku Godai

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Yūsaku Godai

Universo Maison Ikkoku - Cara dolce Kyoko
Nome originale

五代 裕作
Godai Yūsaku

Autore Rumiko Takahashi
1ª apparizione in Episodio 1
Voce originale
  • Issei Futamata
Voce italiana

Yūsaku Godai è il protagonista di Maison Ikkoku - Cara dolce Kyoko.

Citazioni di Yūsaku Godai[modifica]

Nell'anime[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • In un freddo giorno invernale, il nostro nuovo amministratore che è una bellissima ragazza, si è trasferito alla Maison Ikkoku... si chiama Kyōko e ha scaldato il mio cuore.
  • [Testo del biglietto che accompagna la pietra di Kyōko] È una pietra calcarea. E tutti quei puntini bianchi sono dei piccoli insetti fossilizzati. Circa tre milioni di anni fa ognuno di essi era vivo. Non è meraviglioso? Non è una semplice pietra, trovo che sia un regalo bellissimo.
  • [Alla madre di Kyōko che gli chiede chi sia il suo amore] Ecco lei... lei è molto bella, con i capelli lunghi e dall'animo gentile. Ha un paio di anni più di me. Oh, ma ne dimostra molti di meno! È tutto, non so che altro dire.
  • [Rifiutando la lettera di raccomandazione del padre di Yagami] Ecco, se devo dire la verità, io ne avrei un gran bisogno, ma non me la sento di accettare. So che può sembrare una cosa stupida, tuttavia preferisco trovarmi un lavoro per conto mio, perché me lo merito. Non potrei più guardarmi allo specchio, se accettassi questa lettera. Spero che voi mi riusciate a capire.
  • La donna che amo è... gelosissima e non mi ascolta mai. È molto testarda, è difficile e orgogliosa. Ma quando mi sorride... be'... io tocco il cielo con un dito!
  • Kyōko.. per me invece sei una donna... una donna meravigliosa, la donna della mia... vita... Mi vuoi sposare, Kyōko? [dopo una lunga pausa] Io non ho molto da offrirti, ma ti dò quello che ho. Vedrò di non farti soffrire. Allora, accetti?
  • Prima o poi le cose si aggiustano.

Altri progetti[modifica]