Zoran Drvenkar

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Zoran Drvenkar (1967 —vivente), scrittore tedesco di origine croata.

Incipit di Sorry[modifica]

Ti sorprende quanto sia semplice rintracciarla. Eri entrato in un tunnel così profondo che ormai niente ti sembrava possibile. Avevi smarrito te stesso, ti eri perso. E quando hai pensato che non avresti visto più la luce ti è capitata fra le mani la sua rubrica. L'altra. Ne aveva due. Ignoravi anche questo, come ignoravi molte altre cose di lui.

Bibliografia[modifica]

  • Zoran Drvenkar, Sorry, traduzione di Vincenzo Gallico, Fabio Lucaferri, Violeta Marotta, Fazi Editore, 2009.

Altri progetti[modifica]