Shakespeare in Love

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Shakespeare in Love

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Shakespeare in Love

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America, Gran Bretagna
Anno 1998
Genere romantico, drammatico
Regia John Madden
Soggetto Marc Norman, Tom Stoppard
Sceneggiatura Marc Norman, Tom Stoppard
Produttore Harvey Weinstein, Edward Zwick, Marc Norman, David Parfitt, Donna Gigliotti
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Note
  • Vincitore di 7 premi Oscar (1999):
    • Miglior film
    • Migliore attrice protagonista
      (Gwyneth Paltrow)
    • Migliore attrice non protagonista
      (Judi Dench)
    • Miglior scenografia
    • Migliori costumi
    • Miglior colonna sonora
    • Miglior sceneggiatura originale

Shakespeare in Love, film statunitense del 1998 con Joseph Fiennes e William Shakespeare, regia di John Madden.

Frasi[modifica]

  • Chi sei tu che, avvolta nella notte, inciampi così nei miei pensieri più profondi?[1] (William Shakespeare)
  • Sono il buffone della sorte! (William Shakespeare)
  • Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita.[2] (William Shakespeare)
  • I drammaturghi ci imbrogliano sull'amore. Lo rendono carino, comico, lascivo, ma non possono renderlo vero. (Regina Elisabetta I)
  • Questa non è la vita, Will. È una stagione rubata. (Viola De Lesseps)
  • Ho paura, poiché è notte, che sia soltanto un sogno troppo seducente e dolce per avere sostanza. (Viola De Lesseps)
  • La mia storia ha inizio in mare... un viaggio periglioso verso una terra sconosciuta... un naufragio... Le onde selvagge sommergono e inghiottono... Il veliero coraggioso viene ridotto in pezzi, e tutte le anime in esso contenute, annegano... tutte tranne una... una donna, la cui anima è più grande dell'oceano... e il cui spirito è più forte dell'abbraccio del mare... Non è per lei una fine in acqua, ma una nuova vita che ha inizio su una riva sconoscuita. Sarà una storia d'amore, perché lei sarà la mia eroina in eterno... e il suo nome... sarà Viola. (William Shakespeare)
  • Dubita che il sole si muova, dubita che le stelle sono fuoco. (William Shakespeare)
  • Ditemi quanto l'amate... Come un contagio e la sua cura insieme... Come la pioggia e il sole... Come il freddo e il caldo. (Thomas Kent & William Shakespeare)
  • Più dolce sarebbe la morte se il mio sguardo avesse come ultimo orizzonte il tuo volto, e se così fosse... mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire. (William Shakespeare)
  • Ti amo Will, ben oltre la poesia. (Viola De Lesseps)

Note[modifica]

  1. Cfr. Romeo e Giulietta «Chi sei tu che difeso dalla notte entri nel mio chiuso pensiero?».
  2. Cfr. La Tempesta «Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita».

Altri progetti[modifica]