21 grammi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

21 grammi

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

21 Grams

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2003
Genere drammatico
Regia Alejandro González Iñárritu
Sceneggiatura Guillermo Arriaga
Produttore Alejandro González Iñárritu, Robert Salerno
Interpreti e personaggi

21 grammi, film statunitense del 2003 di Alejandro González Iñárritu.

Frasi[modifica]

  • È lui che da, è lui che toglie. (Jack Jordan, riferito a Gesù)
  • Dio sa perfino se ti si muove un capello sulla testa. (Jack Jordan)
  • Così, è questa la sala d'attesa della morte. Questi assurdi tubi. Gli aghi che mi salgono per le braccia. Cosa ci faccio in questo club di quasi cadaveri? Che cosa ho a che fare io con loro? Non so più dire quando tutto è iniziato, né quando finirà. Chi sarà il primo a dire addio alla vita? Quello lì in coma? O io? (Paul Rivers)
  • La terra girò per renderci più vicini, girò su se stessa e su di noi, finché ci riunì in questo sogno. (Paul Rivers, cita una poesia di Eugenio Montejo)

Explicit[modifica]

[Sul letto di morte] Quante vite viviamo? Quante volte si muore? Si dice che nel preciso istante della morte tutti perdiamo 21 grammi di peso. Nessuno escluso. Ma quanto c'è in 21 grammi? Quanto va perduto? Quando li perdiamo quei 21 grammi? Quanto se ne va con loro? Quanto si guadagna? Quanto... si... guadagna? 21 grammi, il peso di cinque nichelini uno sull'altro. Il peso di un colibrì, di una barretta di cioccolato. Quanto valgono 21 grammi? (Paul Rivers)

Citazioni su 21 grammi[modifica]

Note[modifica]

  1. Dalla copertina del DVD.

Altri progetti[modifica]