Charlotte Gainsbourg

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Charlotte Gainsbourg in concerto

Charlotte Gainsbourg (1971 – vivente), attrice e cantante francese.

Citazioni di Charlotte Gainsbourg[modifica]

  • Mi sento sempre fuori posto. Anche qui, adesso. C'è un abisso tra me e un'attrice vera come Meryl Streep. Lei comanda il suo talento. Io non lo so fare, né mi piacerebbe. Non è che mi lasci trasportare dalle cose, ma c'è molta fragilità nella mia vita. Basta un nulla perché tutto cambi direzione. E non lo dico per umiltà, è che proprio non so dove sono. [1]
  • Le mie scelte non sono mai state professionali. È sempre stato tutto molto sentimentale. E prima del piacere che mi dà il lavoro, c'è sempre stato il desiderio di far parte di una famiglia. Ora è diverso, perché ho una famiglia mia e mi sono costruita come persona, ma da adolescente per me ogni film portava con sé una nuova comunità di adozione, un mondo in cui esistevo, in cui ero io. [1]
  • Non ho problemi a parlare di cose intime in musica. Non lo faccio mai al cinema, lì sono al sicuro dietro una maschera. L'intimità c'è, ma è solo con l'autore: i registi conoscono tutto di me, più di chiunque altro al mondo. [1]

5:55[modifica]

Etichetta: Because Music, 2006, prodotto da Nigel Godrich.

  • Sei la mia vita, sei la mia speranza | sei la catena, sei la fune | sei il mio Dio, sei il mio inferno | sei il cielo, sei me stessa | sei la ragione per cui vivo | sei tutto quello che devo scoprire.
You're my life, you're my hope | you're the chain, you're the rope | you're my God, you're my hell | you're the sky, you're myself | you're the reason I'm living | you're all that I have to discover. (da Everything I Cannot See, n. 10)

Citazioni su Charlotte Gainsbourg[modifica]

  • Charlotte Gainsbourg. Ha raggiunto quella maturità artistica in cui nulla fa più paura. Un'attrice molto consapevole. [...] Lei fa parte di quella schiera di attrici che se le guardi a occhio nudo sembrano non fare "niente", ma sul cui volto invece la camera coglie espressioni sorprendenti. (Patrice Chéreau)

Film[modifica]

Voci correlate[modifica]

Note[modifica]

  1. a b c Da Mi piace farmi sfruttare, intervista di Paola Piacenza, Io Donna, 25 ottobre 2014.

Altri progetti[modifica]