Adolfo Pérez Esquivel

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Adolfo Maria Pérez Esquivel)
Jump to navigation Jump to search
Medaglia del Premio Nobel
Per la pace (1980)
Adolfo Pérez Esquivel

Adolfo Maria Pérez Esquivel (1931 – vivente), pacifista argentino, premio Nobel per la Pace nel 1980.

Citazioni di Adolfo Pérez Esquivel[modifica]

  • [Riguardo Jorge Rafael Videla] Ha trascorso la sua vita provocando grandi danni, che hanno marchiato il paese.[1]
  • [In Argentina] Il voto è libero ma che democrazia è questa fra tanta miseria?[2]
  • La grande ricchezza dell'umanità sta nella solidarietà.[3]
  • [Riguardo Jorge Rafael Videla] La sua morte ha posto fine alla sua presenza fisica, ma non a ciò che ha fatto per l'Argentina.[1]
  • La terra è uno dei grandi problemi dell'Argentina, come d'altronde dell'intero continente latinoamericano. La vendita indiscriminata e l'espulsione dei popoli originari e dei contadini, non fa che condannarli alla povertà e alla marginalità.[3]
Da Garzón e Scola ai Nobel, il partito che sta con l'imam, Corriere della sera, 19 aprile 2007
  • Contro la filosofia della guerra al terrore, difendiamo lo Stato di diritto.
  • L'unica speranza per sconfiggere il terrorismo è attraverso l'osservanza delle regole delle nostre Democrazie.
  • Siamo fermamente convinti che il contrasto e la definitiva sconfitta del terrorismo internazionale saranno possibili solo se, in qualsiasi parte del mondo, saranno rispettati lo Stato di Diritto e i diritti dei singoli.

Note[modifica]

  1. a b Citato in Videla morto, l'ex dittatore si è spento a 87 anni a Buenos Aires, Ilfattoquotidiano.it, 17 maggio 2013.
  2. Citato in Corriere della Sera, 2 novembre 1994, p. 25.
  3. a b Da Questa è la terra dei Mapuches; citato in Corriere della Sera, 11 giugno 2007.

Altri progetti[modifica]