Adolfo Sansolini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Adolfo Sansolini nel 2016

Adolfo Sansolini (1966 – vivente), attivista italiano per i diritti degli animali.

Vegetariano è meglio

da Comportamenti di Pace, settembre 2000

  • Uno degli abiti più consueti della violenza è la "normalità", l'accettazione acritica dell'esistente che comporta la partecipazione attiva alla catena di sfruttamento, discriminazione, morte.
    Uno dei casi più eclatanti è il consumo di carne. Non sono poche le persone, in ogni parte del mondo, che hanno deciso di non cibarsi più di animali uccisi; sempre di più anche coloro i quali non consumando uova o prodotti caseari rifiutano di alimentare i profitti degli allevamenti intensivi.
  • C'è chi ricorda che anche le piante soffrono, ma quanti vegetali ha consumato un animale prima di essere ucciso, fatto a pezzi e servito in tavola? Un vegetariano, strano ma vero, consuma molti vegetali in meno di un carnivoro!
  • Anche la sensibilità ambientalista può essere un punto di partenza per il cambiamento delle abitudini alimentari: gli allevamenti infatti, in particolare quelli intensivi, sono causa di gravi forme di inquinamento che non potrebbero essere combattute adeguatamente neanche con sistemi di depurazione. Meglio non inquinare che cercare rimedi.
  • La scelta vegetariana non è una concessione romantica agli animali, ma il riconoscimento che la condizione di schiavitù in cui sono ridotti è una violazione dei loro diritti, un furto di libertà e giustizia a cui dobbiamo porre fine.

Altri progetti[modifica]