Amalgam Comics

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Amalgam Comics, casa editrice di fumetti fittizia nata da una collaborazione tra la Marvel Comics e la DC Comics, nella quale le due case editrici mescolarono i loro personaggi per crearne dei nuovi.

1996[modifica]

Bruce Wayne, agente dello S.H.I.E.L.D.: Missione: distruggere l'Hydra[modifica]

[Mission: Destroy Hydra! su Bruce Wayne, Agent of S.H.I.E.L.D. n. 1, aprile 1996; ed. it. su Le battaglie del secolo n. 10, ed. Panini Comics, gennaio 1997, trad. Pier Paolo Ronchetti]

  • Ascolta, eroe. Ti ho tirato su io. Ti ho insegnato tutto quel che sai. Ma non ti ho insegnato tutto quel che so io. (Nick Fury)
  • Se un uomo comincia a uccidere, prima o poi la sua anima muore. (Nick Fury)
  • Si serve l'Hydra-- o si muore! (Selina Luthor)
  • Solo se priva di passioni, la psicosi omicida è una forza [...] (Bruce Wayne)

Dottor Strangefate: I decreti del fato[modifica]

[The Decrees of Fate su Doctor Strangefate n. 1, aprile 1996; ed. it. su Le battaglie del secolo n. 10, ed. Panini Comics, gennaio 1997, trad. Pier Paolo Ronchetti]

  • Si chiama Access. È un esterno, un cane sciolto, ed è vicino, qui a New Gotham City. L'entità dei suoi poteri è incerta, ma posso dirvi che possiede una forza di scala universale. Rappresenta un pericolo maggiore di qualunque vostro precedente nemico... Mephisatanus e il Barone Wotan compresi. (Dottor Strangefate)
  • Non si mandano una ragazza e un mostro a far il lavoro di una donna. (Wanda Zatara)

Pallottole e bracciali: Attacco frontale[modifica]

[Final Thrust su Bullets and Bracelets n. 1, aprile 1996; ed. it. su Le battaglie del secolo n. 8, ed. Panini Comics, novembre 1996, trad. Pier Paolo Ronchetti]

  • È sempre stato questo il tuo problema, Trevor-- Troppo pronto a morire, e non abbastanza a vivere. (Diana)
  • L'ordine non esiste naturalmente. Deve essere imposto. (Thanoseid)
  • Non nego nulla. Non confermo nulla. Sono Thanoseid. (Thanoseid)

1997[modifica]

Lobo il papero: Intrappolato in un mondo del katz![modifica]

[Trapped in a World He Never Fragged!! su Lobo the Duck n. 1, giugno 1997; ed. it. su Le battaglie del secolo n. 14, ed. Panini Comics, novembre 1997, trad. Pier Paolo Ronchetti]

  • Per le piume di mia nonna del katz! (Lobo)
  • Sapete-- voi lettori non vi rendete conto quanto siete fortunati. Avete il diritto di perseguire libertà e felicità, di vivere in un mondo solido tridimensionale e di aspettarvi una normale consequenzialità su base quotidiana. Ma prendete me e Ron... [...] Lavoriamo in laboratorio, ma non siamo scienziati, quindi i nostri personaggi non contano. Siamo solo poveri operai creati per capriccio! Poveracci che verranno eliminati dopo qualche vignetta di vita-- solo per sottolineare quanto sono cattivi i cattivi! (operaio)
  • Kekkatz! (Lobo)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]