Amante

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Amanti

Citazioni sull'amante.

  • È la fede[1] degli amanti | come l'Araba Fenice | che vi sia ciascun lo dice | ove sia nessun lo sa. (Pietro Metastasio)
  • È più difficile essere un marito che un amante. (John Updike)
  • Giove si fa gioco delle false promesse degli amanti. (Albio Tibullo)
  • Grazie al suo temperamento, fino allora ella aveva perduto i suoi amanti così come, attratti da un oggetto nuovo, si sposta un oggetto vecchio e lo si perde di vista; oppure si era da loro divisa tanto in fretta quanto prima si era unita, il che, a parte la personale indignazione, aveva pur sempre il carattere di una forza superiore. (Robert Musil)
  • La fortuna di un amante è un fiore d'esile stelo, | una favola inquietante, fugace e fragile velo, | il respiro di un istante che scomparirà nel cielo. (Francesco Guccini)
  • Le amanti mordono. Le mogli no. (John Updike)
  • Le amanti vanno bene nei romanzi europei. Da noi, non c'è altra istituzione che il matrimonio. Il matrimonio e la partita di pallacanestro del mercoledì. (John Updike)
  • Le donne non hanno più nessun nome nelle braccia degli amanti. (Pierre Louÿs)
  • Povera Mary Fisher, sta imparando che gli uomini che bruciano d'amore per un'amante si raffreddano subito quando l'amante comincia a fare la moglie. (She-Devil - Lei, il diavolo)
  • Tutto il genere umano ama un amante. (Ralph Waldo Emerson)

Note[modifica]

  1. Qui fede ha il significato di fedeltà.