Andromeda (serie televisiva)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Andromeda

Serie TV

Immagine Andromeda 2000 logo.svg.
Titolo originale

Andromeda

Lingua originale inglese
Paese Canada, Stati Uniti d'America
Anno

2000-2005

Genere fantascienza
Stagioni 5
Episodi 110
Ideatore Gene Roddenberry, Robert Hewitt Wolfe
Rete televisiva Global Television Network
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Andromeda, serie televisiva canadese, trasmessa dal 2000 al 2005.

Stagione 1[modifica]

Episodio 1, Andromeda[modifica]

  • Ufficiali dell'Alta Guardia della Confederazione. Imputazione: preparati, altruisti, coraggiosi, troppo. (Yi-Man-Wei – L'ascesa e il declino della Confederazione dei sistemi). Anno della Confederazione 11942. (Incipit narratore)

Episodio 2, Un equipaggio per l'Andromeda[modifica]

  • La Confederazione è caduta a causa dei Nicciani? Non è così che si legge la storia. (Yi-Man-Wei). Anno della Confederazione 11942. (Incipit narratore)

Episodio 3, I sacri guerrieri[modifica]

  • Chi non impara la storia è condannato a ripeterla, chi non la impara bene è condannato. (Achem Dro'hm – L'illusione del fatto storico). Anno della Confederazione 4971. (Incipit narratore)

Episodio 4, Una scelta difficile[modifica]

  • In guerra uno vince uno perde e tutto cambia. (Ammiraglio Costanza Stark). Anno della Confederazione 9784. (Incipit narratore)

Episodio 5, Strategie[modifica]

  • I Nicciani si ispirano a Machiavelli solo che lui era un ottimista. (Cerebus Khmer). Anno della Confederazione 8969. (Incipit narratore)

Episodio 6, L'angelo della morte[modifica]

  • Il paradiso bruciava le stelle piangevano e la speranza esalava l'ultimo respiro. (Poetessa Ulatempa). Anno della Confederazione 9823. (Incipit narratore)

Episodio 7, Fratelli[modifica]

  • È detto difficile vivere nella Via. E dormire? E svegliarsi? (Vikram Singh Khalsa – Serenità). Anno 301 dopo la caduta della Confederazione. (Incipit narratore)

Episodio 8, Un amore impossibile[modifica]

  • Gli atomi sono legati da attratori deboli come l'universo è tenuto insieme dall'amore. (Michio Von Kerr, fisico Wayist). Anno della Confederazione 9942. (Incipit narratore)

Episodio 9, Testa o croce[modifica]

  • Una società si misura da come tratta anziani, animali e prigionieri. (Il Custode della visione della Fede Settima). Anno della Confederazione 9891. (Incipit narratore)

Episodio 10, Non c'è giustizia senza verita[modifica]

  • La democrazione forse è un passo dall'anarchia ma almeno non fa tanto rumore. (Than Hegemon – Crowned in Starlight). Anno della Confederazione 9843. (Incipit narratore)

Episodio 11, Memorie[modifica]

  • La ricchezza è troppo preziosa per affidarla ai ricchi. (Anonimo [proverbio] Calderiano). Anno della Confederazione 500 circa. (Incipit narratore)

Episodio 12, La nave fantasma[modifica]

  • Speranza, dovere e amore alimentano l'anima. (Sani Nax Rifati – Esortazioni). Anno della Confederazione 4279 circa. (Incipit narratore)

Episodio 13, La memoria perduta[modifica]

  • Kludge, essere umano geneticamente modificato. (Dizionario di slang ed eufemismi). Anno della Confederazione 9021. (Incipit narratore)

Episodio 14, Incubi dal passato[modifica]

  • Una sola testa non può contenere tutta la Conoscenza. (Archivi dell'Università dei Sistemi). Anno della Confederazione 8550. (Incipit narratore)

Episodio 15, Prospettiva forzata[modifica]

  • La strada per l'infermo è lastricata di buone intenzioni. E quelle cattive? (Karm'Luk P'an Ku). Anno della Confederazione 8633. (Incipit narratore)

Episodio 16, L'intero e le parti[modifica]

  • Dalla nascita alla morte c'è il desiderio di vita, di amore, di ogni bene. È da lì che nasce il dolore. (). Anno della Confederazione 10942. (Incipit narratore)

Episodio 17, Invasioni[modifica]

  • Non usare macchinari e iperspazio dopo la somministrazione. (Sparky – Cola). Anno 291 dopo la caduta della Confederazione. (Incipit narratore)

Episodio 18, Il prescelto[modifica]

  • L'innocenza è la cosa più rara e la più preziosa. (L'Unto, Colui che segue il cammino). Anno della Confederazione 9799. (Incipit narratore)

Episodio 19, Una donna pericolosa[modifica]

  • Il nemico del mio nemico è comunque mio nemico. (Drago Museveni). Anno della Confederazione 8427. (Incipit narratore)

Episodio 20, Nello spazio[modifica]

  • Perché dotano i computer delle astronavi di comuni emozioni? Per non avere navi da guerra incapaci di lealtà o di amore. (The Unshattered Allegiance). Anno della confederazione 7309. (Incipit narratore)

Episodio 21, Rientro impossibile[modifica]

  • Vieni pioggia e lava via dal mio cuore la parola più triste: Casa. (Poetessa Ulatempa). Canti del mio esilio. Anno della Confederazione 9825. (Incipit narratore)

Episodio 22, Il secondo avvento[modifica]

  • Grida di stelle assassinate uccidono la pace della notte. Disperati ci aggrappiamo alle fragili pietre chiamate parole. (Wayfinder [First] Order Hasturi). Anno 217 dopo la caduta della Confederazione. (Incipit narratore)

Altri progetti[modifica]