Babà

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Babbà)
Jump to navigation Jump to search
Babà napoletani

Citazioni sul babà.

  • Aje voglia 'e mettere rumma, 'nu strunzo n'addiventa maje babà.[1] (proverbio napoletano)
  • E si 'a vita amara se fa | si addolcisce cu nu babà! | Il babà è una cosa seria, | cu 'o babà nun se pazzea, | è una cura che fa bene, | 'o babà nun po' ingannà! | Il babà è come il ciucciotto, | la coperta di Linus, | se cercate un antistress | ammuccateve 'o babà! (Marisa Laurito)
  • Quando il Babà è sformato, se è ben cotto, deve avere il colore della corteccia del pane. (Pellegrino Artusi)
  • Questo è un dolce che vuol vedere la persona in viso, cioè per riuscir bene richiede pazienza ed attenzione. (Pellegrino Artusi)
  • Si' 'nu babbà.[2] (modo di dire napoletano)

Note[modifica]

  1. «Hai voglia di versare rum, uno stronzo non diventa mai un babà.» Si può camuffare, "confezionare", ornare, truccare un idiota come si vuole, l'idiozia non ne verrà neppure scalfita. Malgrado tutti gli sforzi prodigati un idiota resta un idiota, sempre identico, sempre riconoscibile.
  2. «Sei un tesoro.»

Altri progetti[modifica]