Biologia

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
La foresta amazzonica

Citazioni sulla biologia.

  • Circa tre miliardi e ottocento milioni di anni fa, su un pianeta chiamato Terra, certe molecole si combinarono venendo a formare strutture particolarmente articolate e complesse chiamate organismi. La storia degli organismi si chiama biologia. (Yuval Noah Harari)
  • È interessante notare che entrambe le crisi reclamizzate – energia atomica e conquista dello spazio – hanno riguardato la chimica e la fisica, non la biologia.
    La cosa era prevedibile. La fisica è stata la prima tra le scienze naturali a diventare moderna e altamente matematica. Nella sua scia è venuta la chimica, ma la biologia, bambina ritardata, è rimasta molto indietro. Anche ai tempi di Newton e Galileo, gli uomini la sapevano più lunga sulla luna e sugli altri corpi celesti che sul proprio conto.
    Questa situazione cambiò solo verso la fine degli anni quaranta. [...] Eppure non si era mai verificata una crisi biologica. La prima fu quella prodotta dal ceppo Andromeda. (Michael Crichton)
  • L'ipotesi più importante di tutta la biologia, per esempio, è che ogni cosa che l'animale fa, l'atomo lo fa. In altre parole non c'è niente che le creature viventi facciano senza che lo si possa ricondurre al fatto che sono composte di atomi in accordo con le leggi della fisica. (Richard Feynman)
  • La biologia e la medicina nelle loro applicazioni concorrono al bene integrale della vita umana quando vengono in aiuto della persona colpita da malattia e infermità nel rispetto della sua dignità di creatura di Dio. (Donum vitae)
  • La biologia è lo studio di organismi complessi che sembrano essere stati creati per un scopo. La fisica è lo studio delle cose elementari che non ci lascia tentare di invocare questo disegno creativo. (Richard Dawkins)
  • La biologia [...] era una scienza unica perché non poteva definire la sua materia di studio. Nessuno, infatti, sapeva che definizione dare della vita. Nessuno, in realtà, sapeva cosa fosse. Le definizioni di una volta – un organismo che mostrava ingestione, escrezione, metabolismo, riproduzione, eccetera – non valevano più. Era sempre possibile trovare delle eccezioni. (Michael Crichton)
  • Se ci lasciamo portare dalla nostra biologia, siamo già morti, perché non c'è nessuna ragione di rivendicare una qualsiasi durata per la nostra biologia. (Maurice Zundel)

Altri progetti[modifica]