Bright (film)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Bright

Immagine Bright Japan Premiere Red Carpet- David Ayer, Will Smith, Noomi Rapace & Joel Edgerton (38627429765).jpg.
Titolo originale

Bright

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2017
Genere azione, fantascienza, fantastico, poliziesco
Regia David Ayer
Sceneggiatura Max Landis
Produttore David Ayer, Eric Newman, Bryan Unkeless e Ted Sarandos
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Bright, film del 2017 con Will Smith, Joel Edgerton e Noomi Rapace, regia di David Ayer.

Incipit[modifica]

"Solo un Brght controlla il potere della bacchetta" - La Grande Profezia 7:15 (Testo in sovrimpressione)

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Sai qual è il mio incubo peggiore? Che ti portino in barella, quando sono di turno. Quello è il mio incubo. (Sherri)
  • Tutte le razze sono diverse. Ok? Anche se uno è diverso, non vuol dire che sia più in gamba o più scemo, sai. Migliore o peggiore di un altro, va bene? E che sai, tutti cercano solo di andare d'accordo e di vivere bene. (Daryl)
  • Ti ho chiesto un consiglio? Perché probabilmente aspetterò il mio nono divorzio, prima che il tuo consiglio servi a qualcosa. (Daryl)
  • Se ti comporti da nemico, diventi mio nemico. (Kandomere)
  • Le persone sono molto dure con te, perciò tu sei molto duro con te. (Daryl)
  • Una volta ero come te pensi di poter salvare tutti, risolvere tutto. Ora faccio finta di essere bravo. Tu lo sei ancora. (Daryl)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Pollard: E se si assumono altri come lui? Lo sai come si dice: "Una volta con il Signore Oscuro, per sempre con il Signore Oscuro". Loro hanno scelto il male.
    Daryl: Ecco una cosa che non capisco. Come mai degli uomini che a malapena si ricordano il compleanno della mamma, ce l'hanno a morte con tutta una razza per una cazzata successa duemila anni fa.
  • Rodriguez: Cazzo, bello. Ti credevo morto!
    Daryl: No, troppi conti da pagare.
  • Nick: Ovunque io vado gli Orchi sono sempre i cattivi, perché?
    Rodriguez: Non chiederlo a me. Ancora ce l'hanno con i messicani per quel cazzo di Alamo.
  • Daryl: Stai bene? Niente buchi?
    Nick: No, solo i buchi con cui sono nato. E i tuoi di buchi?
    Daryl: Come cazzo fai a rendere imbarazzante una sparatoria!
  • Pollard: C'è magia là dentro [nella bacchetta magica]. C'è tutto quello che vuoi. Vuoi un milione di dollari? Vuoi 10 milioni? Vuoi essere più alto, più basso? Vuoi il pisello più grosso? Vuoi tornare indietro nel tempo e sposare quella che non te l'ha succhiato al ballo della scuola? Questo si fa con quella.
    Daryl: È chiaro che abbiamo avuto balli diversi.
  • Nick: Ho sparato ad un umano...
    Daryl: Sì, dopo ti compro il gelato.
  • Nick: Penso che noi potremmo essere in una profezia
    Daryl: Non siamo in una profezia. D'accordo?
    Nick: Come lo sai?
    Daryl: Siamo in una Toyota Corolla rubata.

Altri progetti[modifica]