Brooklyn

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Brooklyn nel 1936 durante la costruzione di Cadman Plaza.

Citazioni su Brooklyn.

  • Ah, colline e declivi di Brooklyn, m'accorgo che siete ben più preziosi di quanto pensassero i vostri proprietari, | nel mezzo di voi sorge molto antico un accampamento, | sorge per sempre l'accampamento di quella morta brigata. (Walt Whitman)
  • La radio diceva che per la prima volta dopo due anni la qualità dell'aria era stata giudicata soddisfacente. Ernest Weinraub non riusciva a trovare alcuna differenza: guardando dall'unica finestra del suo appartamento, il cielo di Brooklyn era sempre giallo, quel colore malaticcio che gli dava invariabilmente la tentazione di tornarsene a letto. (George Alec Effinger)
  • "Riposante" era l'aggettivo che si sarebbe potuto usare per Brooklyn, New York, specialmente nell'estate del 1912. "Monotono" andava forse meglio, non per il rione di Williamsburg, Brooklyn però. "Prateria" era una parola bella e "Shenandoah" molto musicale, ma queste non erano parole che andavano veramente bene per Brooklyn. Riposante era l'unico aggettivo, specialmente in un pomeriggio di sabato, d'estate. (Betty Smith)
  • Se io non fossi nato a Brooklyn, se fossi nato in Polonia, o a Berlino, oggi sarei un paralume. (Stardust Memories)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]