Cable

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Cable, personaggio della Marvel Comics creato Chris Claremont, Louise Simonson e Rob Liefeld nel 1990.

Citazioni di Cable[modifica]

  • Al tuo "padrone" non importa niente dell'evoluzione. Quelle idiozie sulla "sopravvivenza del più forte" che blatera... sono solo una scusa perché non è abbastanza forte per sconfiggere i suoi demoni. Non è nella nostra natura distruggerci per soddisfare i nostri desideri. Tutti possiamo scegliere il male... ma è quella scelta a stabilire ciò che siamo. (Wolverine)
  • Non siamo mai andati molto d'accordo, Logan... Ma ti ho sempre rispettato come soldato-- come guerriero. Quasi ti ammiravo. Da quando sono tornato in quest'era, ci sono stati pochissimi avversari che si sono misurati con me in uno scontro corpo a corpo. Uno sei stato tu. I nostri scontri precedenti sono sempre finiti alla pari, o con qualcosa che ha distolto la nostra attenzione. Oggi non sarà così. Siamo solo noi due. Apocalisse ha rovinato troppe persone. Ti ucciderò prima che possa fare lo stesso con te. Te lo devo. (Wolverine)

Citazioni su Cable[modifica]

  • Immagina di aver avuto un unico scopo nella vita. Di aver sacrificato in suo nome tutte le tue speranze e i tuoi sogni. Di aver visto per esso morire tua moglie. E che le vite di miliardi di persone dipendano da te. E immagina di aver fallito. Ti chiami Cable... e mentre la fine si approssima, preghi con tutto il cuore che Apocalisse si sbagli... (Wolverine)
  • Oh, ma una cosa posso dirvela, anche se è un po' segreta: nel sequel ci sarà Cable. Personaggio fantastico, braccio bionico, viaggia nel tempo, non sappiamo chi lo interpreterà, ma potrebbe essere chiunque, serve solo uno grosso coi capelli dritti, tipo Mel Gibson o Dolph Lundgren o Keira Knightley, lei è così versatile. (Deadpool)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]