Castlevania: Symphony of the Night

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Castlevania: Symphony of the Night

Titolo originale

悪魔城ドラキュラX 月下の夜想曲
Akuma jō Dracula X: Gekka no yasōkyoku

Ideazione Koji Igarashi
Sviluppo KCE Tokyo
Pubblicazione Konami
Anno 1997
Genere videogioco a piattaforme, action RPG
Tema horror
Piattaforma PlayStation, Sega Saturn, Xbox 360, PlayStation 3, PlayStation Portable
Serie Castlevania

Castlevania: Symphony of the Night, videogioco del 1997, tredicesimo capitolo della serie Castlevania.

Dialoghi[modifica]

  • Richter: Muori mostro! Non appartieni a questo mondo!
    Dracula: Non è per mano mia che sono resuscitato. Sono stato chiamato dagli umani che desiderano rendermi tributo.
    Richter: Tributo?! Tu rubi le anime degli uomini, rendendoli tuoi schiavi!
    Dracula: Forse lo stesso si può dire di tutte le religioni.
    Richter: Le tue parole sono vuote come la tua anima! L'umanità non ha bisogno di un redentore come te!
    Dracula: Cos'è un uomo? Una miserabile pila di segreti! Ma ora basta parlare; preparati!
– Die monster. You don't belong in this world!
– It was not by my hand that I am once again given flesh. I was called here by humans who wish to pay me tribute.
– Tribute!?! You steal men's souls and make them your slaves!
– Perhaps the same could be said of all religions...
– Your words are as empty as your soul! Mankind ill needs a savior such as you!
– What is a man? A miserable little pile of secrets. But enough talk... Have at you!

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]