Catherine (videogioco)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Catherine

Titolo originale

キャサリン
Kyasarin

Ideazione Katsura Hashino
Sviluppo Atlus Persona Team
Pubblicazione Atlus
Deep Silver
Anno 2011
Genere avventura, rompicapo, piattaforme
Tema horror, sentimentale
Piattaforma PlayStation 3, Xbox 360

Catherine, videogioco del 2011.

Incipit[modifica]

Quando il cielo della notte ti incanta, c'è un'affascinante storia che ti attende! Buonasera. Benvenuti alla Golden Playhouse. Farò io da guida per stanotte... [una voce fuori campo annuncia: «"La Venere di mezzanotte", Trisha!»] avete sentito quella inquietante diceria? Dicono che se cadi mentre sogni e non ti svegli prima di atterrare... muori anche nella vita reale! La storia di questa sera si intitola "Catherine", un originale "horror romantico"! Un uomo con una strana "maledizione" trascorrerà una settimana tremenda. Il nostro eroe in questa storia si chiama Vincent Brooks, 32 anni. È un uomo serio e gentile... Tuttavia, un giorno, inizia ad avere incubi spaventosi! Come se non bastasse, gli si riversa addosso un fiume di dolce seduzione... Che playboy, eh? Sarà in grado di superare tutti i "blocchi" nella sua vita? Il suo successo... dipende da voi, gentili spettatori! Scusate per l'attesa, su il sipario! Ora godetevi lo spettacolo! Alla prossima! (Trisha)

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Un boccale di birra fredda può essere meraviglioso, ma conosci la temperatura migliore per godersi davvero una buona birra? Quando la birra è troppo fredda, le proteine si solidificano e la intorbidiscono, impedendo la formazione di uno strato di schiuma ottimale. La temperatura ottimale può naturalmente variare in base alla stagione, alla marca della birra e ai gusti personali, ma generalmente si consiglia di non servire birra a temperature inferiori ai 7 gradi Celsius. E questa temperatura è già molto fredda. Quindi non fidarti di bar che servono birra congelata![1]
  • Il piacere più caro a una donna è di ferire la presunzione di un uomo... Per citare le parole di una certa persona. (Boss)
  • Gli uomini che controllano le donne tendono ad avere il desiderio di essere controllati dalle donne. (Pecora con gli occhiali)
  • Quindi alla fine hai deciso di fare il grande passo. Congratulazioni, "papà". Preparati a baciare il culo a tua moglie per il resto della tua vita. Nessuna uscita fino a tardi, niente alcolici, niente sigarette, niente gioco d'azzardo. Niente relax nei fine settimana, perché dovrai occuparti dei bambini! (Orlando)
  • La nudità della donna è un'opera di Dio. ...Per appropriarsi indebitamente delle riflessioni di una certa persona. Di fronte a un'opera divina, è del tutto naturale che le tue facoltà mentali siano... non disponibili. (Boss)
  • Solo gli uomini migliori tradiscono. Tutte le donne vanno dietro ai maschi di qualità superiore. (Pecora dai capelli strani)
  • Beh, nemmeno io credo alle maledizioni. Ma essere vittima del rancore di una donna è una cosa terribile... (Boss)
  • Avrai sicuramente sentito parlare di "pancia da birra", ma sapevi che in realtà la birra non fa ingrassare? La birra ha un contenuto calorico relativamente basso e favorisce la diuresi, facendo in modo che le calorie non si accumulino e rendendo quindi difficile l'aumento di peso. Però, dato che per scomporre l'alcol sono necessari carboidrati, e che la schiuma della birra aumenta l'appetito... Tutti questi fattori insieme inducono a consumare cibo e di conseguenza... ecco che compare la pancia da birra![1]
  • Quando si tratta di scegliere un partner, il modo in cui gli uomini vedono la cosa è totalmente diverso dal punto di vista femminile. Ho sentito dire che loro riescono addirittura a fare distinzioni in base all'odore: [...] nelle relazioni il "cacciatore" è in realtà la donna. Le femmine di alce fanno in modo che i maschi combattano l'uno contro l'altro per poterle corteggiare. Quando ho visto quel documentario, la scorsa notte, ero sull'orlo delle lacrime per quel povero marito. (Boss)
  • Le donne sono ogni giorno a caccia di una preda migliore. Se esiti troppo a lungo, potresti anche essere scambiato con la "preda" che ti sta accanto, sai? (Boss)
  • L'uomo chiede tutto alla donna. Ma dopo averlo fatto la considera un peso. ...Per sgraffignare le osservazioni di una certa persona. (Boss)
  • In Giappone, per descrivere una persona ubriaca si dice "ubriaco come il fango". Sai com'è nata questa espressione? Il "fango" in questo caso non è fango in senso letterale. Un insetto che compare in alcune antiche favole cinesi si chiama "dei", che si scrive con lo stesso ideogramma di "fango". Il "dei" vive nell'acqua e quando si muove sulla terra sembra barcollare come un ubriaco.[1]
  • Un sogno è qualcosa che scomparirà a prescindere da quanto si desidera credervi. (Thomas Mutton) [testo a schermo]
  • Ecco una notizia fondamentale sulla birra. Conosci l'etimologia della parola "birra"? Già, nemmeno io... infatti non esiste una risposta definitiva a questa domanda. Comunque, sembra che la risposta più plausibile sia la parola latina "bibere", che significa "bere". Il nome di una bevanda derivante dalla parola che descrive l'atto di bere... Davvero azzeccato![1]

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Vincent: Hai mai fatto un sogno in cui... morivi?
    Katherine: Vuoi dire, tipo... dove ero in pericolo?
    Vincent: No... no, dove morivi davvero. Dove ti uccidono o qualcosa del genere.
    Katherine: No... di solito sono io che uccido nei sogni.
  • Catherine: Il matrimonio è solo una "tradizione", giusto? Dai, chi è che vuole essere ingabbiato? [...]
    Vincent: Sai come fanno le ragazze di solito. Appena sono grandi pensano solo al matrimonio, giusto? Ma ci sono anche ragazze come te... Mmh, non lo sapevo.
    Catherine: Non è così strano, vero? Gli uomini non sono gli unici che hanno paura di legarsi.
  • Mutton: Non mi impedirai di salvare la tua razza facendo il testardo!
    Vincent: La pensi ancora così!? Guarda, gli uomini e le donne... sono più complicati di quanto credi!
    Mutton: Sei solo un egoista!
    Vincent: Va bene, Mutton... Ciò che voglio... non conta veramente. Voglio dire... La vita delle persone non è pianificata, non c'è un percorso da seguire. A prescindere da cosa tu pensi, non abbiamo bisogno di essere guidati.
    Mutton: ...!?
    Vincent: Non sarò certo la migliore persona al mondo o roba simile... Ma io SONO umano! E sono libero di scegliere come vivere!

Note[modifica]

  1. a b c d Le curiosità sugli alcolici vengono raccontate al giocatore da una voce maschile se si bevono tali bevande nel corso del gioco.

Altri progetti[modifica]