Cesare Montalbetti

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Cesare Montalbetti, anche conosciuto come Cesare Monti o Caesar Monti (1946 – vivente), fotografo e regista italiano.

  • [Su Pino Daniele] Una volta mi raccontò che il riferimento a Masaniello in "Je so' pazzo" è legato a un'esperienza diretta, a una presenza che "abitava" nella casa in cui viveva da piccolo e che lui pensava essere lo spirito di Masaniello. Da lì quindi «Masaniello è turnato». Un'altra volta mi raccontò della sua sorpresa per piazza Plebiscito strapiena in occasione del suo concerto del 1981. Appena intonò "'Na tazzulella 'e cafè", la gente cominciò a cantare così forte che Pino non riusciva nemmeno a sentire la sua voce. Mi disse: "Capisci, Cesare? Cantavano a squarciagola una canzone che io avevo scritto così, un giorno, al cesso. Incredibile".[1]

Note[modifica]

  1. Dall'intervista di Mario Basile, Pino Daniele, "così timido e riservato, vi racconto il genio in bianco e nero", Repubblica.it, 13 gennaio 2015.

Altri progetti[modifica]