Cesare Rimini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Cesare Rimini (1932 – vivente), avvocato, giornalista e scrittore italiano.

  • Ero appena laureato in Giurisprudenza e facevo pratica nello studio in cui sono ancora oggi a lavorare. Dino Buzzati era il «titolista» del «Corriere» e il mio maestro Arturo Orvieto scriveva articoli su temi giuridici. La sera, quando ormai in studio non c’era più nessuno, mi chiamava Dino Buzzati e mi diceva: «Avvocato, farei questo titolo per l’articolo del suo maestro, mi dica se risponde bene ai contenuti, mi suggerisca liberamente le modifiche». Gli dicevo la mia opinione e ogni volta gli ripetevo: «Non sono avvocato, sono solo laureato in Giurisprudenza, un praticante» e lui rispondeva: «Lei per me è avvocato». Posso dire con orgoglio che mi ha nominato avvocato Dino Buzzati.[1]
  • La sincerità verso se stessi è fondamentale però verso gli altri deve essere governata dall'intelligenza.[2]

Note[modifica]

  1. Citato in Buzzati, Mike e un praticante, Corriere della Sera, 19 luglio 2017, p. 36.
  2. Citato in City, 24 maggio 2011, p. 1.

Altri progetti[modifica]