Cesena

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Piazza del Popolo, Cesena

Citazioni su Cesena.

  • Ci aspetta Cesena a' piedi d'un Monte, appresso il fiume Savio, che rapidamente scorre giù dall'Appennino; et qual'hora piove, infecta i finitimi campi, avanti si porti in mare. Ha questa città una forte rocca nel monte fabricata da Federico Secondo Imperatore, la quale si congiunge co'l corpo della città mediante una certa mole, che già fu citadella, ma al presente è quasi affatto distrutta. Vi resta pur una Chiesa, nella qual porta la spesa andare a veder una parte di Porco salato, che ivi dal tetto pende attaccatali per memoria del miracolo in questa guisa successo. (Franz Schott)
  • Di tutte le città dell'alta Romagna, Cesena è la più segreta. (Sergio Zavoli)
  • E quella cu' il Savio bagna 'l fianco, | così com'ella sie' tra 'l piano e 'l monte, | tra tirannia si vive e stato franco. (Dante Alighieri, Divina Commedia)
  • Questa graziosa cittadina, circondata di bei frutteti, e perciò a primavera ravvolta di una nuvola d'alberi bianchi e rosa, addossata a un colle e dominata da una rocca che la include in parte, è nota anche nella cronaca delle ultime guerre, perché diede un buon numero di aviatori medaglia d'oro. Ivi ho raccolto molto di quel colore romagnolo, che ho poi versato in queste pagine solo in minima parte. (Guido Piovene)
  • Se si potesse vedere un'anima, forse l'assetto urbanistico della mia avrebbe i campanili, le piazze e il giardino di mia nonna, a Cesena. (Nicoletta Braschi)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]