Churchill Eisenhart

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Churchill Eisenhart (1913 – 1994), matematico statunitense.

  • Un giorno dopo che Einstein si era trasferito nella sua residenza definitiva all'Istituto di studi superiori di Princeton, nel New Jersey, il telefono squillò nell'ufficio del preside. La voce all'altro capo del filo chiese: «Potrei parlare con il professo Eisenhart?» Quando gli fu risposto che mio padre non c'era, la voce continuò: «Forse lei da dirmi dove abita il professor Einstein.» La segretaria di mio padre rispose di non poterglielo dire perché il professore era molto geloso della sua vita privata. La voce al telefono divenne quasi un sussurro: «Per favore, non lo dica a nessuno, ma il professor Einstein sono io. Sto andando a casa, ma ho dimenticato dove abito.» (citato da Ronald W. Clark, in Selezione dal Reader's Digest, febbraio 1973)

Altri progetti[modifica]