Codice 999

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Codice 999

Immagine Atlanta_Police_Department_hand_on_head_detail,_from-_Hold_the_Line_-_49964838406_(cropped).jpg.
Titolo originale

Triple 9

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2016
Genere drammatico, noir, thriller, azione, poliziesco
Regia John Hillcoat
Sceneggiatura Matt Cook
Produttore Marc Butan, Bard Dorros, Anthony Katagas, Keith Redmon, Christopher Woodrow
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Codice 999, film del 2016 con Casey Affleck, regia di John Hillcoat.

Incipit[modifica]

Michael: Più lavoriamo con questa gente…
Russell: E più ci fottono. Russi di merda!

Frasi[modifica]

  • Poliziotto protegge poliziotto. Come fate voi nei Reparti Speciali. (Gabe)
  • Mi chiedo come mia sorella possa sempre scegliere uomini stupidi. Perché lo fa, non lo so. Magari perché lei è ancora più stupida. È brutto dirlo della propria sorella, è vero. Però lei è bellissima e questo conta molto nella vita. Ma se la guardi negli occhi, ti accorgi che c'è un'enorme, noiosa stupidità e una profonda incapacità di giudicare gli uomini. (Irina)
  • C'è scritto: no dejes que la lengua abre que no la cabeza tenga que pagar[1] È come dire: "Il silenzio è oro." Più o meno. (Chris)
  • C'è qualcuno di voi che crede in Gesù Cristo nostro Signore e nostro salvatore, e in tutta la miserabile schiera di santi e discepoli? C'è qualcuno di voi che pensa che i poliziotti hanno un sesto senso, l'intuito? C'è qualcuno di voi che ha capito che qualcosa di molto grosso sta per succede? C'è qualcuno di voi che crede che potrebbe essere meglio fare qualcosa in più che stare seduti a dirmi in faccia "Io non so un cazzo!" (Sergente Allen)
  • Oh, è così tu l'hai visto al bar, a casa tua e qui? Ma questa è una serie di coincidenze a dir poco cosmica! Prendo un biglietto della lotteria. (Sergente Allen)

Dialoghi[modifica]

  • Walter: Avevano le foto della mia famiglia. Sapevano dove abito, la scuola di mia figlia.
    Sergente Allen: Walter, è direttore di banca. Dovrebbe sapere che ormai "il mostro" si è digitalizzato. È pericoloso postare su insta, google, tweet, face.
  • Marcus : Che cazzo stai facendo?
    Chris: Potrei chiederlo io a te.
    Marcus : Io non perdo il controllo, e non scateno una fottuta rivolta nel...
    Chris: Straparlava, non l'hai sentito?
    Marcus : E chi se ne frega! Ci sei rimasto male?! Questa è la strada, cazzo, la gente fa così!
  • Marcus: Ci dev'essere un altro modo, cazzo...
    Franco: Che c'è, ti mette a disagio stendere uno che porta il distintivo?
    Marcus : E' diverso, Franco, e tu lo sai.
    Franco: Davvero?
    Marcus : Sì.
    Franco: Puttanate. Quanti poliziotti sono stati fatti fuori negli ultimi anni, eh? Al loro funerale ti ripeti la stessa cosa che si ripete ognuno di noi: "meglio lui che me". Ok, se hai problemi a farlo, Marcus... lo faccio io. A me non frega un cazzo di far fuori uno sbirro. Io me li faccio così.
  • Sergente Allen: Allora, come va il lavoro?
    Chris: Il lavoro va bene, ma vorrei fare la differenza. Suona strano, lo so. Che c'è da ridere?
    Sergente Allen: Fare la differenza? Tu non puoi fare la differenza. Ma che cazzata è? Tu lo sai che devi fare? Fai il tuo lavoro, non abbassi la guardia, togli di mezzo il mostro e te ne torni a casa ogni sera.

Note[modifica]

  1. Sottotitoli: Non lasciare che la lingua dica quello che la testa potrebbe pagare.

Altri progetti[modifica]