Come ammazzare il capo 2

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Come ammazzare il capo 2

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Horrible Bosses 2

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2014
Genere commedia
Regia Sean Anders
Soggetto Michael Markowitz (personaggi)
Jonathan M. Goldstein, John Francis Daley, Sean Anders, John Morris
Sceneggiatura Sean Anders, John Morris
Produttore Chris Bender, John Morris, Brett Ratner, John Rickard, Jay Stern
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Come ammazzare il capo 2, film statunitense del 2014 con Jason Bateman, Jason Sudeikis e Charlie Day, regia di Sean Anders.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Sentite, mi dispiace dirvelo, ma il sogno americano è Made in China. (Rex)
  • Voi davvero pensate che lavorare dure produca ricchezza? L'unica cosa che produce ricchezza è la ricchezza: noi la abbiamo, voi no. (Bert Hanson)
  • Io mi faccio nuovi nemici ogni giorno, negli affari è normale. (Bert Hanson)
  • Che idioti. Ma chi scommette su sè stesso? Perché cazzo lo abbiamo fatto. (Nick)
  • Nessuna idea è una cattiva idea. (Nick)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Nick: Kurt, finiscila di assumere donne sexy non qualificate.
    Kurt: A che serve essere il capo se non riempio il laghetto di pesca?
  • David Harken: Conosco Bert Hanson e devo dire che il suo stile mi piace, anche il modo in cui ha messo voi tre idioti a novanta gradi e vi ha fatto vedere le cinquanta stelle.[1]
    Kurt: Ah, vedi, è un modo di dire.

Note[modifica]

  1. Cfr. Come ammazzare il capo... e vivere felici, Kurt: «La metterei a novanta gradi e le farei vedere le cinquanta stelle, mi capisci?»

Altri progetti[modifica]