Confederazione Generale Italiana del Lavoro

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Logo della CGIL

Citazioni sulla Confederazione Generale Italiana del Lavoro, o CGIL.

Citazioni[modifica]

  • Il corpo burocratico della Cgil è più rassegnato dei lavoratori posti di fronte ai ricatti del mercato e delle imprese, come può comunicare coraggio se non ne possiede? Certo ci sono tante compagne e compagni che non si arrendono, che fanno il loro dovere, che rischiano, ma la struttura portante dell'organizzazione va da un'altra parte, è dominata dalla paura di perdere il residuo ruolo istituzionale e quando ci sono occasioni di rovesciare i giochi, volge lo sguardo da un'altra parte. (Giorgio Cremaschi)
  • La Camera del Lavoro già al suo nascere segna il sindacalismo italiano di un tratto caratteristico che lo fa diverso dalle altre esperienze europee. Le Camere del Lavoro, infatti, superando i confini della organizzazione di mestiere, propongono il patrocinio e la tutela degli interessi di tutti i lavoratori per educarli praticamente alla fratellanza e al mutuo appoggio.
    Diventano in tal modo strumenti di lotta per la conquista di nuove condizioni di lavoro per apprendisti, per le donne e i fanciulli, per una durata di lavoro più umana, per garantire l’insegnamento professionale, l'elevazione culturale, la ricerca del lavoro e il controllo del collocamento. (Luciano Lama)

Altri progetti[modifica]