Discussione:Maximilien de Robespierre

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search


Questa voce non mi pare contenere alcune fra le citazioni fondamentali di Robespierre. Cfr. la versione in inglese (che vergogna, farsi superare dagli anglofoni in una voce su un francese!). Nemo 23:04, 16 mar 2012 (CET)

Non è da vergognarsi, gli inglese hanno i testi già scritti e formattati in WikiSource. (http://en.wikisource.org/wiki/Author:Maximilien_Robespierre) Sarebbero da mandare a fucilare Orbilius ed Aubrey di Wikisource i quali, pur lavorando senza sosta tutti i giorni, sono riusciti a scordarsi proprio Roberspierre. ok Anche a me all'inizio sembrava strano. Poi ho capito. Raoli ✉ (scrivimi) 23:22, 19 mar 2012 (CET)

Senza fonte[modifica]

  • Cittadini, vorreste una rivoluzione senza rivoluzione? (dalla risposta a Jean-Baptiste Louvet alla Convenzione nazionale il 5 novembre 1792)[Fonte secondaria?]
  • Imporre la virtù, anche con la forza.
  • [Parlando ai giudici della condanna a morte di Luigi XVI di Francia] Non c'è nessun processo da fare, Luigi non è un accusato. Voi non siete dei giudici. Voi siete soltanto, e non potete essere altro, degli uomini che rappresentano la Nazione. Non dovete emettere una sentenza contro od a favore di un uomo, ma dovete prendere un provvedimento di salute pubblica, dovete compiere l'atto che salverà la nazione. Un re detronizzato in una repubblica può servire solo a due scopi: o a turbare la tranquillità dello Stato e mettere a rischio la libertà o a consolidarle entrambe. (discorso del 3 dicembre 1792 di Robespierre ai giudici in occasione del processo a Luigi XVI)[Fonte secondaria?]
  • Voglio essere povero per non essere infelice.