Discussioni Wikiquote:Wikiquote

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Precisare gli scopi[modifica]

E i criteri di scelta; si veda la discussione al bar ma anche la discussione sulla scelta delle citazioni tematiche. Nemo 01:11, 24 feb 2008 (CET)

E anche questa "discussione" (o monologo), da cui hanno preso spunto le riflessioni di questi mesi che hanno portato all'ampliamento di oggi. In effetti mi accorgo di aver trascurato il recentismo, ma adesso rimedio (non dovrebbe essere molto difficile). --Nemo 11:03, 8 ago 2008 (CEST)
Anzi, no, sul recentismo è stato piú facile mettere qualcosa in Wikiquote:Punto di vista neutrale. --Nemo 11:07, 8 ago 2008 (CEST)

Modifiche di stile e leggibilità[modifica]

Perdonatemi se, leggendo questa pagina, ho fatto delle modifiche di stile. La pagina mi sembra molto ben scritta, ma ho comunque ritenuto di fare questi edit.

Approfondirei inoltre il paragrafo della "prova del nove", in modo da renderlo più trasparente. --Pequod76(talk) 21:14, 18 mag 2013 (CEST)

Sì, la questione della "prova del nove" andrebbe mitigata in maniera da non sembrare contraddittoria rispetto alla regola di Wikipedia secondo cui è «fortemente consigliato che tutte le citazioni [presenti in Wikipedia] siano presenti anche in Wikiquote o Wikisource», e cito Micione: «se servono a Wikipedia, Wikiquote dovrebbe averle», soprattutto se «sono pertinenti e anche abbastanza significative, quantomeno a livello di curiosità storiche (se poi sono usate in Wikipedia, debbono essere significative per forza)». In altre parole, la "prova del nove" dovrebbe escludere solo quelle citazioni puramente descrittive, prive di qualsiasi pov e insignificanti anche da un punto di vista storico. --Spinoziano (scrivimi) 14:47, 19 mag 2013 (CEST)
Visto che non mi avete preso a pedate la scorsa volta, ho boldeggiato ancora una volta, spero nel rispetto di quanto stava scritto prima, solo cercando di chiarirne l'intenzione. Qui. Ovviamente se non va bene potete tranquillamente annullare. --Pequod76(talk) 02:24, 2 giu 2013 (CEST)
Se en.wq si parla argutamente di mundane e sublime. Da noi "mondano" ha assunto più che altro il senso di socialite, frivolous, ma credo che loro intendessero "secolare", "terreno" (worldly/heavenly). È vero che "mondano" significa anche questo, ma allora non linkiamo a "mondanità", termine che credo abbia già meno a che fare con "secolare", "temporale", "profano"... Forse "effimero" è una buona traduzione, oppure Terra|mondano. --Pequod76(talk) 02:38, 2 giu 2013 (CEST)