Eirik Newth

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Eirik Newth

Eirik Newth (1964 – vivente), astrofisico e giornalista norvergese.

Perché si muore? Breve storia della fine[modifica]

  • Secondo alcuni la morte è un fenomeno naturale, come il vento e le stelle. Altri ritengono che dipenda da un dio, se non addirittura da più dei. Ma qualunque sia la nostra convinzione, quello che succede quando finisce la vita è un mistero su cui l'uomo si interroga da migliaia di anni.
  • Spesso sono i giovani ad avere le idee necessarie affinché la società progredisca. Però i vecchi non sempre sono disposti a cedere loro il posto: in questo caso la morte è utile alla società.

Bibliografia[modifica]

  • Eirik Newth, Perché si muore? Breve storia della fine, traduzione di Lucia Barni, Salani Editore, Firenze 2009.

Altri progetti[modifica]