Al 2019 le opere di un autore italiano morto prima del 1949 sono di pubblico dominio in Italia. PD

Emilio Broglio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

'Emilio Broglio (1814 – 1892), politico italiano.

Incipit di La Confederazione nelle sue attinenze economiche[modifica]

Signori,
Io debbo trattenervi, o Signori, della utilità somma della Confederazione Italiana nei rapporti economici: che è quanto dire dei vantaggi che debbono dalla Confederazione derivare ai singoli stati, dell'aumento di ricchezza pubblica e privata che ne sarà l'immediata conseguenza, e della nuova sorgente di prosperità che sua mercé sarà per sgorgare e diffondersi su tutto il bel paese. Niuno è che non veda l'ampiezza di questo argomento, e come a svolgerlo degnamente si richiederebbe maturità di meditazione, copia di dati statistici, sicurezza di confronti storici, tutte cose per le quali sarebbe pur necessario, oltre l'ingegno che mi manca, una lunga, e scritta, e riposata esposizione.

Bibliografia[modifica]

  • Emilio Broglio, La Confederazione nelle sue attinenze economiche, in Vincenzo Gioberti et al. "Discorsi detti nella pubblica tornata della Società Nazionale per la Confederazione Italiana ai 27 di settembre 1848 in Torino dai socii Gioberti, Freschi, Broglio, Tecchio, Berti e Carutti", Torino, dalle stampe di Girolamo Marzorati, 1848.

Altri progetti[modifica]