Erode il Grande

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Erode il Grande

Erode il Grande, personaggio biblico, re della Giudea.

Citazioni di Erode il Grande[modifica]

  • [Ai Magi, inviandoli a Betlemme] Andate e informatevi accuratamente del bambino e, quando l'avrete trovato, fatemelo sapere, perché anch'io venga ad adorarlo. (Vangelo secondo Matteo)

Citazioni su Erode il Grande[modifica]

  • O Erode scellerato Nimico | perché temi che venga Cristo? | Non toglie i Regni mortali | colui che dà i Regni celesti. (Sedulio)

Vangelo secondo Matteo[modifica]

  • Gesù nacque a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode. Alcuni Magi giunsero da oriente a Gerusalemme e domandavano: "Dov'è il re dei Giudei che è nato? Abbiamo visto sorgere la sua stella, e siamo venuti per adorarlo". All'udire queste parole, il re Erode restò turbato e con lui tutta Gerusalemme.
  • Riuniti tutti i sommi sacerdoti e gli scribi del popolo, s'informava da loro sul luogo in cui doveva nascere il Messia. Gli risposero: "A Betlemme di Giudea, perché così è scritto per mezzo del profeta [...]". Allora Erode, chiamati segretamente i Magi, si fece dire con esattezza da loro il tempo in cui era apparsa la stella e li inviò a Betlemme [...]. Avvertiti poi in sogno di non tornare da Erode, per un'altra strada fecero ritorno al loro paese.
  • Un angelo del Signore apparve in sogno a Giuseppe e gli disse: "Alzati, prendi con te il bambino e sua madre e fuggi in Egitto, e resta là finché non ti avvertirò, perché Erode sta cercando il bambino per ucciderlo". Giuseppe, destatosi, prese con sé il bambino e sua madre nella notte e fuggì in Egitto, dove rimase fino alla morte di Erode [...]. Erode, accortosi che i Magi si erano presi gioco di lui, s'infuriò e mandò ad uccidere tutti i bambini di Betlemme e del suo territorio dai due anni in giù, corrispondenti al tempo su cui era stato informato dai Magi.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]