Sedulio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Celio Sedulio (V secolo - ...), poeta latino.

Citazioni di Sedulio[modifica]

  • O Erode scellerato Nimico | perché temi che venga Cristo? | Non toglie i Regni mortali | colui che dà i Regni celesti.[1]
Hostis Herodes impie, | Christum venire quid times? | Non eripit mortalia, | qui Regna dat Coelestia.[2]

Note[modifica]

  1. In Inni sagri de' breviarj romano e carmelitano, p. 182.
  2. Citato in Michelignazio Laporta e Giuseppe Maria Parascandolo, Inni sagri de' breviarj romano e carmelitano, Ordinati, tradotti e comendati in lingua volgare, Nella Stamperia di Luca Valiero, Napoli, 1737, p. 181.

Altri progetti[modifica]