Eusebio di Nicomedia

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Eusebio di Nicomedia (... – 341), vescovo ariano.

Citazioni su Eusebio di Nicomedia[modifica]

  • [Al concilio di Nicea] Nella discussione sul senso della fede, venne presentato come referenza decisiva lo scritto blasfemo di Eusebio. Letto davanti a tutti tale scritto provocò subito negli uditori un moto di stupore e di rifiuto e coprì il suo autore di un'onta indelebile. Allorché la cricca raccolta attorno a Eusebio fu chiaramente condannata e l'empio scritto strappato sotto gli occhi di tutti [...], i seguaci di Ario, per paura di essere condannati all'esilio da un concilio tanto importante e unanime, si affrettano a farsi avanti anatematizzando la dottrina interdetta. (Eustazio di Antiochia)

Altri progetti[modifica]