Flash (DC Comics)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Flash, personaggio dei fumetti pubblicati dalla DC Comics, creato da Gardner Fox e Harry Lampert nel 1940 sulle pagine di Flash Comics n. 1.

Nel corso degli anni la sua identità è stata assunta da 4 differenti personaggi: Jay Garrick, Barry Allen, Wally West e Bart Allen.

Citazioni di Flash[modifica]

  • Forse non è così terribile morire. Non se lasci un erede, se sai che qualcuno combatterà ancora per ciò in cui hai creduto. (Vendicatori/JLA)
  • Già. I cattivi sono stati sconfitti, e nessuno si è fatto male. Sai come la chiamo io? Una bella giornata. (Justice League Unlimited)
  • Sei rapido, Quicksilver, te lo concedo! Forse nel tuo universo sei l'uomo più veloce che ci sia! Ma anche l'auto più veloce del mondo sembra una lumaca nei confronti di un jet! (Marvel contro DC)
  • Sono l'uomo più veloce che esista. (Justice League)

Supergirl[modifica]

  • Allora, per prima cosa, il cibo: io devo consumare circa dieci mila calorie al giorno.
  • È questo il problema di essere un supereroe: devi essere sempre preparato ad affrontare l'imprevedibile.
  • Ricordi quando ti ho detto di fare le cose con calma? Ottimo consiglio per un supereroe, però è un pessimo consiglio per due che si piacciono. Forse è ora di accelerare.

The Flash[modifica]

  • A volte l'unico modo per andare avanti è rivivere gli eventi del passato che ci frenano. Bisogna affrontarli a testa alta, non importa quanto ci facciano paura, perché dopo capiremo di poter andare più in là di quanto potessimo immaginare.
  • Che cosa fa l'uomo più veloce del mondo nel suo giorno libero? Prima di essere colpito dal fulmine, se non fossi andato al laboratorio, sarei rimasto a casa a rilassarmi, ma ora i miei giorni liberi sono diversi, non sono più così solitari. Il fulmine non mi ha dato solo la velocità, mi ha dato anche degli amici.
  • I bambini sognano di diventare supereroi. Avere superpoteri e salvare la gente. Ma non pensano mai a come è la vita di un supereroe quando non è in missione. Non è molto diversa da quella degli altri. L'eroe soffre, ama, desidera, spera, ha le sue paure e ha bisogno di persone che lo aiutino in queste cose. E questa forse è la parte migliore della sua vita.
  • Io adoro essere Flash. Mi piace tutto di lui. La sensazione di correre a centinaia di chilometri all'ora, il vento e l'energia che mi sfiorano la faccia. Riuscire ad aiutare le persone. Non penso di poter vivere senza.
  • La mia storia è molto semplice: ho corso per tutta la vita. Di solito per sfuggire ai bulli. A volte mi riusciva... a volte no.
  • La regola numero uno per chi ha un'identità segreta è quella di non fare mai foto in costume senza maschera.
  • Le persone che ammiriamo non sono sempre come vorremmo che fossero.
  • Mi chiamo Barry Allen. Sono l'uomo più veloce del mondo. Da piccolo vidi mia madre morire per mano di qualcosa di impossibile. Mio padre fu accusato del suo omicidio. Poi un incidente trasformò me in qualcosa di impossibile. Agli occhi del mondo sono un perito della polizia scientifica, ma uso in segreto la mia velocità per combattere il crimine e trovare altri come me. E un giorno scoverò chi ha ucciso mia madre e avrò giustizia per mio padre. Io sono Flash.
  • Noi infrangiamo le regole a fin di bene.
  • Non c'è abitante di questo pianeta che a un certo punto della sua vita non sia stato travolto dalle emozioni. Quei giorni in cui il cuore è troppo piccolo per contenere i sentimenti che si provano. Oggi è uno di quei giorni. Pensiamo che le nostre emozioni siano fenomeni unici e personali, che nessuno abbia mai provato quello che noi sentiamo, ma c'è una spiegazione scientifica per ogni nostra emozione, che si tratti di collera o amore. Da scienziato so che non c'è niente di più magico nel processo che ci induce a provare qualcosa per un'altra persona, poi però vedo il suo sorriso... e no, non può essere solo scienza.
  • Non importa se sei il ragazzo più lento alla lezione di ginnastica o l'uomo più veloce del mondo, corriamo tutti. Essere vivi significa correre. Correre via da qualcosa, correre verso qualcosa o qualcuno. E per quanto tu sia veloce, ci sono cose che non puoi sorpassare in velocità, e cose che riusciranno sempre a prenderti.
  • Non tutti gli eroi indossano una maschera, alcuni si rivelano determinanti in maniera semplice anche solo restandoci accanto o dimostrandoci che credono in noi. Se io oggi sono una mezza specie di eroe, non è per la mia velocità, è perché ho imparato ad esserlo dalle persone che mi sono care. Da tutte loro.
  • Ognuno di noi, sotto sotto pensa di aver capito come sarà la propria vita. Ma quello che nessuno considera mai è che anche la vita ha i suoi progetti per noi, che ci piaccia o no. E così non rimane che scegliere tra accettare il cambiamento e andare avanti o opporsi ad esso restando indietro.
  • Pensiamo tutti di essere qualcuno che non siamo finché non lo diventiamo.
  • Tutti hanno un eroe a cui guardare con rispetto, ammirazione o come modello da imitare. È facile credere negli eroi. Il difficile è quando i nostri eroi smettono di credere in noi.
  • Un amico ha detto che mi è stata data la velocità per una ragione. Che sono stato prescelto. Non so se credergli o no, ma... sognavo di aiutare gli altri da una vita. Ne ho l'occasione.

Citazioni su Flash[modifica]

  • – Mi piace... Flash!
    – Non ha nessun potere!
    – No?
    – Prende meta-anfetamine!
    (Jeff Dunham)

Serie televisive[modifica]

Altri progetti[modifica]