Formula per un delitto

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Formula per un delitto

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Murder by Numbers

Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 2002
Genere thriller
Regia Barbet Schroeder
Soggetto Tony Gayton
Sceneggiatura Tony Gayton
Produttore Barbet Schroeder
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Formula per un delitto, film del 2002 con Sandra Bullock, regia di Barbet Schroeder.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Mi odi? Ho dovuto farlo, l'ultima cosa che vorrei è ferirti, ma dovevo farti veder com'è veramente, che tipo è... non è giusta per te, non ti apprezza, lei è come tuo padre, tua madre e tutti gli altri, invece io sono l'unico che tiene veramente a te e credo di essere anche l'unico a capire che persona straordinaria sei... no, non te ne andare Justin, dai! Insieme abbiamo fatto una gran cosa, quanti ne hanno avuto il coraggio? (Richard) [a Justin]
  • Non si vive con pienezza se non si è pronti al delitto e al suicidio, una legge non scritta in base alla quale alcuni sono destinati a vivere e altri a morire. (Justin)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Richard: Ognuno di noi è al tempo stesso preda e predatore, siamo disposti a rinunciare alla libertà e a farci dominare, tuttavia agoniamo il potere e desideriamo la libertà che consiste nel decidere autonomamente, individualmente ciò che è bene e ciò che è male.
    Justin: Dov'è che vuoi arrivare, a giustificare il crimine?
    Richard: In una società libera il crimine è strutturale in quanto i diritti del singolo vengono sempre prima dell'interesse collettivo.

Altri progetti[modifica]