Vai al contenuto

Fortezza

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Forte di Gavi

Citazioni sulla fortezza.

  • E per venire a' particulari secondo l'ordine del Discorso, dico che a uno tiranno di una città, ed a ogni principe, sono utilissime le fortezze in quella città, perché né el popolo né gli inimici particulari, vedendo el principe sicuro nella fortezza sua, non possono per ogni leggiere occasione fare movimento; perché è difficile farlo in modo che si amazzi el principe con tutta la sua progenie; non facile avere le forze ed e' soccorsi preparati in modo che si possa rinchiudere o pigliare la fortezza sì presto che el principe non abbia tempo a ripigliare la terra con gente nuove introdotte per la fortezza. (Francesco Guicciardini)
  • Et perche tre sono al mio giuditio i mezi, co' quali le espugnationi delle fortezze si conseguiscano; la forza, il tradimento, & quello che in apparenze è quasi di questi nel mezo, dell'uno & l'altro participando, né semplicemente nell'uno, o nell'altro collocare potendosi, da noi sarà detto rubbamento; avvertir si deve, che qualunque volta si parlerà delle fortezze con cio sia cosa, che alcune consistano ne gli animi di quelli, ch'entro alle città dimorano, & altre nelle mura, & edificij, che intorno di quelle si fabricano, delle sole esteriori intendendo. (Giovanni Battista Zanchi)
  • Ma le fortezze non tengono soltanto fuori gli invasori: impediscono anche l'espansione e lo sviluppo. (Jane Roberts)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]