Fred Hoyle

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Statua di Fred Hoyle

Sir Fred Hoyle (1915 – 2001), matematico, fisico, astronomo e scrittore di fantascienza britannico.

  • Che quella faccenda complicata e complessa che è una cellula sia nata spontaneamente e per caso sulla Terra ha la stessa probabilità che un tornado, passando su un deposito di rottami, ne tiri fuori un Boeing 747 perfettamente funzionante. (dall'intervista Hoyle on Evolution, Nature, Vol. 294, 12 novembre 1981, p. 105; citato in Fred Hoyle l'uomo che inventò il big bang, la Repubblica, 23 agosto 2001, p. 37)
  • Keplero non era mai soddisfatto di un modesto accordo fra teoria e osservazione. La teoria doveva essere precisa, altrimenti bisognava cercare nuove soluzioni. (citato in AA.VV., Il libro dell'astronomia, traduzione di Roberto Sorgo, Gribaudo, 2017, p. 52. ISBN 9788858018347)
  • [La Nuvola nera chiede di ascoltare un brano di musica per conoscere la natura di questa arte umana. Viene scelta la Hammerklavier di Beethoven] La trasmisero. E dall'altra parte venne la risposta.
    "Molto interessante. Vi prego di ripetere la prima parte a velocità maggiorata del trenta per cento."
    Fatto questo venne ancora un messaggio:
    "Meglio. Benissimo. Intendo pensarci sopra. Arrivederci." [...]
    "Dio mio, lo hai distrutto, Ann!" esclamò Marlowe. [...]
    E la discussione continuò fino a notte alta. Esaminarono sotto ogni aspetto i messaggi della Nuvola. L'osservazione più interessante fu forse quella di Ann Halsey.
    "Il primo movimento della sonata in si bemolle maggiore reca una indicazione di metronomo che implicherebbe una velocità di esecuzione straordinaria, superiore alle possibilità di qualsiasi normale pianista, sicuramente superiore alle mie possibilità. Ricordate che la Nuvola ci ha chiesto di aumentare la velocità? Mi viene da tremare a pensarci, anche se forse è stato un semplice caso." (da La nuvola nera, traduzione di Luciano Bianciardi, nuova edizione rivista da Luciana Bianciardi, Feltrinelli, Milano, 2020 pp. 192-193. ISBN 9788858839195)
  • Lo spazio non è affatto lontano. È solo a un'ora di auto, se la tua auto può andare diritta in alto.
Space isn't remote at all. It's only an hour's drive away if your car could go straight upwards. (da Sayings of the Week, "The Observer", 9 settembre 1979)

Citazioni su Fred Hoyle[modifica]

  • Hoyle può essere ricordato come l'astronomo che guidò una rivoluzione nell'astrofisica britannica, contro l'accettazione acritica dell'ortodossia cosmologica. (dal Times; citato in Fred Hoyle l'uomo che inventò il big bang, la Repubblica, 23 agosto 2001)

Altri progetti[modifica]