Georges Perros

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Georges Perros

Georges Perros, pseudonimo di Georges Poulot (1923 - 1978), scrittore francese.

Note[modifica]

  • I premi letterari procurano un complesso di superiorità ai giurati e d'inferiorità agli eletti.
  • Il poeta non ha alcuna memoria. Ma è una memoria.
  • Il silenzio è come un blocco di ghiaccio che la parola fa fondere.
  • Il suicidio non è voler morire, è voler sparire.
  • La letteratura non è tutto quando diventa tutto per un uomo; è tutto quando l'uomo potrebbe farne senza.
  • Le persone che hanno dei complessi ne creano in noi.
  • Per raggiungere ciò che si pensa, occorre andare oltre i nostri limiti. Il risultato sono i nostri stessi limiti.
  • Uno scrittore non esce mai di casa. Ma dalla sua opera.

Bibliografia[modifica]

  • Georges Perros, Note, in Aa. Vv., Moralisti francesi. Classici e contemporanei, a cura di Adriano Marchetti, Andrea Bedeschi, Davide Monda, BUR, 2012.

Altri progetti[modifica]