Gerardo Chiaromonte

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Gerardo Chiaromonte (1924 – 1993), politico, giornalista e scrittore italiano.

  • Gorbaciov è un interlocutore attento, spiritoso e con la battuta pronta. [...] Ci ha detto che si sarebbe voluto laureare in fisica, che legge molti testi filosofici e, infine, che conserva un bellissimo ricordo del primo dei suoi due viaggi in Italia, quando visitò in lungo e in largo la penisola; mentre il secondo fu triste, per i funerali di Berlinguer.[1]

Note[modifica]

  1. Citato in Michail Gorbaciov, La casa comune europea, Mondadori, Milano, 1989, p. 258. ISBN 88-04-33183-6

Altri progetti[modifica]