Gianni Colzani

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Gianni Colzani (1940 – vivente), teologo, professore universitario cattolico italiano.

Articolo, Maria e la Chiesa alla luce della Pentecoste, in Madre di Dio, 7 luglio 1998
  • Il pensiero più antico non aveva il gusto delle definizioni e dei concetti, così come l'abbiamo noi; esso invece procedeva per simboli, per immagini, ed è appunto così che esso ci ha presentato il rapporto tra Maria e la Chiesa.
  • Von Balthasar e altri autori temono molto il nostro pensiero astratto e dicono che il vantaggio del modo di procedere per immagini e per simboli era quello di non ridurre mai la Chiesa a un concetto, ma di considerarla e rispettarla sempre nella sua personalità e nella sua vitalità.
  • Maria è la globalità della testimonianza su Gesù, quella forma materna che le permette di capire il segreto, il mistero interiore del figlio, di intenderne il cuore di capirne la volontà, di coglierne la personalità.
  • La preghiera è il linguaggio della fede, non solo ma nel linguaggio della fede è anche la prefigurazione, l'anticipazione della vita.
  • La preghiera ha bisogno di uno stile, che gli Atti ci mostrano fatto di concordia e di perseveranza: la concordia non è uniformità, ma unità nella diversità dei carismi.

Maria[modifica]

  • Entrambe santificate santificatrici, Maria e la Chiesa hanno tutto da guadagnare quando l'una e spiegata tramite l'altra.
  • La salvezza non è una esigenza immanente alla creazione e da essa imposta, ma è sempre un atto di amore e di elezione.
  • Luca è l'autore che ha riflettuto più a lungo e con più impegno sulla figura di Maria: i suoi primi due capitoli potrebbero venir presentati come addirittura essenziali per lo sviluppo del pensiero mariano.
  • Lungi dall'essere fredda razionalità, la verità mostra tutto il suo vigore quando è carica di bellezza
  • Maria è la piena di grazia: la sua persona è stabilmente strutturato attorno a quell'azione divina che, con la sua potenza, rende possibile ciò che è impossibile agli uomini.
  • Maria è una persona concreta, una donna con i suoi progetti ed i suoi sentimenti, non un'idea.

[Gianni Colzani, Maria. Mistero di grazia e di fede, San Paolo, 1996.]